Il ritorno al lavoro dopo le vacanze estive. Ecco alcuni consigli per non deprimersi troppo

Bye Bye spiaggia, sole, mare, tuffi e divertenti serate a base di rum all’ananas.

Ormai non rimane che piazzarsi davanti alla tediosa scrivania, unica meta da (ri) esplorare di nuovo. E’ innegabile, tornare in ufficio, dopo un bel po’ di ferie è dura, molto dura.

Nostalgia e stress prevalgono su tutto. Ma ogni cosa va affrontata nel modo migliore, sopportando i ricordi dei pomeriggi sotto il sole dorato e le spensierate risate in compagnia.

Come affrontare, dunque, il primo giorno di lavoro?
Un passo alla volta, accettando il suono della sveglia, la fugace colazione, il traffico snervante e l’apertura della porta dell’ufficio. Piccoli step, pertanto, lontani dal ritmo frenetico della lettura delle email, delle telefonate, dei saluti forzati che trasformerebbero tutto in una situazione insostenibile.

Uno studio americano, infatti, afferma che “Il ritorno alla solita routine può creare problemi al fisico nella sua interezza e creare un malessere profondo”.

Quindi, precedenza ai piccoli obbiettivi, come leggere i messaggi sul PC, organizzare gli appuntamenti, mangiare sano. Buon rientro!!!

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...