E’ confermato, masturbarsi fa molto bene alla salute e fa anche dimagrire. Più di così!

“Il sesso è come il bridge: se non hai un buon partner, meglio che tu abbia una buona mano.” Così si esprimeva Charles Pierce, attore statunitense famoso per aver imitato Bette Devis in un film, in merito “al fai da te”. Questo pensiero da anni si intensifica e si sviluppa tra psicologi, medici, sessuologi e corsie di ospedali, tutti a confermare che masturbarsi fa bene, molto bene, alla prostata, abbassa la pressione e combatte il logorio dei nervi. Insomma, la scienza è completamente a favore di tale pratica erotica tendente alla provocazione dell’orgasmo. In fondo siamo stati creati apposta. Riflettiamo un istante sulla natura. Se non avesse voluto non avrebbe creato gli esseri umani con braccia “predisposte” in maniera tale da arrivare perfettamente alla zona del pube, ove le mani con la gesticolazione delle dita possono accedere con estrema agevolezza. 

Non avrebbe permesso all’ano di risultare perfettamente all’altezza del pene e la vagina di poter ospitare il membro eretto. E, poi, come negare che il “fai da te” diventa durante la vita una vera e propria esperienza raggiungibile da qualsiasi uomo o donna che sia, quasi una lezione per l’evoluzione sessuale. Il masturbarsi affina molto la sensibilità genitale ma anche mentale, poiché in quei momenti il cervello riesce ad elaborare suoni, immagini, sensazioni che poi giungono alla zona pubica. Da quanto sopra è facile giungere alla conclusione che masturbarsi fa bene alla mente e al corpo e molti medici, esperti in questa materia, affermano che eiaculare almeno una volta alla settimana aiuta a migliorare il deflusso sanguigno e il sistema immunitario si potenzia in maniera rilevante.

Inoltre masturbarsi fa anche dimagrire, come già detto da studiosi dell’alimentazione e sessuologi. Per chi non avesse mai letto il rigo di sopra, vi garantisco che non sto scherzando, in quanto alcune ricerche scientifiche hanno stabilito il potere dimagrante della masturbazione assieme a tutti i benefici di cui abbiamo già trattato. Questa particolare dieta della masturbazione è stata creata in Giappone da un famoso sessuologo che afferma di aver scoperto che masturbarsi fa perdere peso! Lo scienziato che ha scoperto tale peculiare dieta si chiama Hideo Yamanaka, direttore della Toranomon-Hibiya Clinic. Secondo certi suoi studi pare proprio che la cura dimagrante sia però più efficace negli uomini che nelle donne perché l’orgasmo maschile provoca l’eiaculazione che mette in moto il metabolismo dei muscoli facendo sì che il corpo bruci più calorie e di conseguenza riduca il grasso sottocutaneo. Ovviamente come per ogni dieta, dice il giapponese, occorre includere abnegazione e perseveranza nell’eseguire i suoi esercizi che potrete trovare sul sito del medico. Ah, lo studio è stato battezzato col nome Onani Bics.

 

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...