Pigcasso, l’adorabile maiale che vende le sue pitture a oltre 1000 dollari

Quando Joanne Lefson ha riscattato a Città del Capo, Sudafrica, un piccolo porco da una fabbrica alimentare, una delle prime cose che ha notato è che il piccolo maiale si mangiava tutto, meno alcuni pennelli che gli stavano intorno. Secondo Joanne, che ha chiamato l’animale “Pigcasso”, aveva uno strano interesse per questi utensili. Cosicché ha preso la decisione di giocare con essi ed allenare Pigcasso ad amare la pittura.
Il porco, a tutt’oggi, riceve ricompense per dipingere, ma secondo il suo sorvegliante lo stesso adora esprimersi con la pittura. ” Si tratta di ‘un essere’ abbastanza intelligente e sensibile“, afferma Joanne.

Le pitture di Pigcasso arrivano a vendersi da cento fino a oltre migliaia di dollari e sono state esposte in gallerie in differenti parti del mondo. Indubbiamente a questo contribuisce il fatto che il denaro è destinato a fondazioni e che, evidentemente, essendo un maiale quello che dipinge e non un umano, desta molta curiosità benché Joanne in certe occasioni realizzi “collaborazioni” con Pigcasso per terminare le pitture.
In ogni modo, è indubbio che la storia è adorabile ed unica. Esistono elefanti e cavalli che dipingono, benché, certamente, la stella della fauna artistica sia attualmente quella di Pigcasso.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...