Donna di 28 anni ammazza la madre e poi posta un messaggio sul suo account di Facebook prima di essere arrestata

A La Candelaria (Aragua) Venezuela, una donna è stata strangolata dalla propria figlia che ha tentato di far passare la morte come un evento accidentale, come informa il quotidiano El Nacional.
L’omicidio è accaduto il 24 febbraio scorso, dopo che Glenys Mendez, di 64 anni, ha sostenuto una pesante discussione con sua figlia Roxanna Elvira Contreras Mendez, di 28.
La giovane ha freddamente ucciso la madre in presenza delle sue due figlie piccole e ha cercato di raccontare, non creduta dalle forze dell’ordine, che la morte fosse conseguenza di una caduta. Infatti, le evidenze raccolte dai medici forensi hanno dimostrato che la sessantenne era stata strangolata.

fb
So che non sono mai stata una figlia esemplare, né quella dei tuoi sogni, so solo che abbiamo fallito in due. Ti chiedo perdono dal profondo del cuore ovunque tu sia“, ha scritto l’assassina prima di essere condotta in carcere.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...