In Spagna una bambina di 11 anni ha dato alla luce un figlio il cui padre è il fratello quattordicenne

La ragazzina, di nazionalità boliviana e di cui non si hanno ulteriori dettagli in quanto minorenne, ha avvertito giorni fa fortissimi dolori addominali e, in seguito, ha dato alla luce un bambino, nella città di Murcia (sud-est della Spagna).
Madre e bambino sono in buona salute, in base a fonti mediche.
I medici dell’ospedale, seguendo il protocollo, hanno riferito l’accaduto al giudice minorile, che ha ordinato un’indagine della polizia, e che sembra aver ottenuto i suoi primi frutti.

Un portavoce della polizia di Murcia ha dichiarato che l’unità Juvanile Group si è mossa per dare tutto il conforto possibile alla giovanissima madre presso l’Ospedale infantile Virgen de l’Arrixaca, Murcia, dove vengono assistiti i piccoli nati in situazioni molto simili a quello della ragazzina.

Più di un centinaio di ragazze diventano madri ogni anno in Spagna prima all’età di quindici anni, in base ai dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (INE) e tali cifre  riflettono che queste gravidanze devono essere moltiplicate per più di tre tra coloro che hanno già raggiunto tale età.
In Spagna l’età minima per il sesso consensuale è sedici anni. Gli inquirenti, hanno inoltre affermato che gli stessi genitori dei due fratelli hanno dichiarato che da tempo i due giovanissimi passavano molto tempo insieme.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...