Posta foto della figlia di 8 anni su Facebook e dopo un’ora la massacra a coltellate

Bill Billingham, 54enne di Brownhills (UK), pochi giorni fa ha postato su Facebook una foto che lo ritraeva accanto a sua figlia Mylee, un’immagine incorniciata dalla frase “Pizza a letto, io amo la mia piccola”. Un’ora dopo ha accoltellato la bambina di 8 anni causandone la morte.
La compagna dell’uomo (Tracey Taundrey, 33anni) ha poi detto alle forze dell’ordine di aver visto la foto, senza però pensare minimamente a quello che stava per succedere. Dopo aver ucciso la piccola, Bill si è conficcato più volte nello stomaco lo stesso coltello che ha posto fine alla vita di sua figlia. Al momento è ancora in Ospedale, dopo aver subito una difficile operazione. La sua vita non è in pericolo.

Diversi vicini hanno sentito le urla strazianti di Mylee mentre veniva massacrata dal padre e hanno subito chiamato la polizia. All’arrivo sul luogo della scena, gli agenti hanno trovato la piccola e Bill coperti di sangue e con moltissime ferite ben visibili. La bambina poco dopo è stata rapidamente trasferita in un centro medico, ma non è stato possibile far niente per salvarle la vita. Dopo aver appreso ciò che era accaduto, la madre è andata in crisi isterica e ha iniziato a urlare che sua figlia era stata accoltellata. Le persone del posto sono andate immediatamente a consolarla mostrando il loro sostegno e la squadra di emergenza è arrivata giusto in tempo per somministrarle dei calmanti.

Bill e Tracey avevano deciso di chiudere il loro rapporto solo poche settimane prima dei fatti e l’uomo e la bimba si erano appena trasferiti in un’altra casa, le cui foto sono state condivise sull’account Facebook. Secondo una persona vicina all’omicida, Bill era stato licenziato dal suo posto di lavoro in fabbrica.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

One thought on “Posta foto della figlia di 8 anni su Facebook e dopo un’ora la massacra a coltellate”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...