Hai messo le corna alla tua ragazza e non sai cosa fare? Ecco la Guida delle guide per sopravvivere a un tradimento

Oh-oh! Hai messo le corna alla tua compagna. Smidollato peccatore, preparati affinché Satana ti inchiodi con il suo tridente all’inferno. Certo, sto scherzando…ci mancherebbe altro. Tradire non è la cosa più considerata nel regno dei morti. Una ricerca stima che ogni anno uno su cinque statunitensi è infedele alla propria fidanzata o moglie che sia. Quindi se di inferno si tratta, dovreste andarci in due. Ma, quando durante l’orario d’ufficio ti passa davanti lei e ti nascondi dall’imbarazzo, che diavolo puoi fare?

Leggi e impara.

Prima, però, torniamo un attimo indietro. Se ti sei fermato su questo articolo è perché stai pensando che potrai essere infedele sebbene ancora non sia successo, quindi fai un esercizio mentale. Perché non eviti il tradimento? Sei così infelice nella tua attuale relazione? O sei super felice ma vuoi anche dormire con quello schianto dell’amica di tua moglie? In un mondo perfetto, risolveresti questi dubbi amletici prima di mettere te stesso, la tua partner e una terza persona in una situazione compromettente. “Sì, è difficile, ma devi maturare ed evitare di mettere le corna sin da subito,” afferma la Dott.ssa Kelly Wise, una terapista sessuale di New York. Per fare ciò, devi avere una conversazione scomoda con te stesso e poi con la tua ragazza. Se accetti il pensiero della Wise, ma vuoi incontrare altre persone, considera allora una relazione etica non monogamica. Le persone che praticano il poliamore e altre forme di relazioni non monogame usano la parola “etica” perché, a differenza dei veri traditori, vivono i rapporti con serenità perchè tutte le parti in ballo sono a conoscenza della cosa. È orribile immaginare il tuo partner che dorme con un’altra persona, ma la cosa peggiore del rifilare le corna è il tradimento (e la sindrome successiva, di cui parleremo di seguito). “Non c’è alcun problema nell’avere più coppie, è una questione di comprensione tra tutte le parti”, spiega la dott. Wise.

D’accordo, sei stato già infedele. Prima di continuare, devi tuttavia pensare al perché l’hai fatto. “A volte essere infedele è una triste scusa per uscire da una relazione”, dice la dottoressa Wise, perché colui che mette le corna sa che diventerà un motivo di peso per colleghi e amici che alla fine gli daranno un bel calcio nel culo. È come arrivare tardi al lavoro di proposito perché non ti piace più e vuoi lasciarla, ma hai paura e insisti a causa delle reazioni altrui. È da codardi. Se sei stato infedele perché sei infelice, armati di valore e metti fine alla relazione. La cosa peggiore che puoi fare a quella persona se, almeno, ancora ti importa un po’ di lei, è obbligarla a passare per un mulinello emozionale e dopo tagliare tutti i ponti. Non è giusto avere qualcuno imprigionato in una relazione che segretamente stai desiderando di lasciare.

Può darsi che sia un’opinione controversa, ma credo che se hai baciato un’altra ragazza quando eri ubriaco durante il commiato da celibe del tuo migliore amico, devi dirglielo. Sì, per me baciare un’ altra persona quando sei in un rapporto monogamo è come mettere le corna. E anche se può sembrare che non valga la pena far tanto casino per un semplice bacio, dovresti comunque essere sincero. In primo luogo, perché le donne vengono a conoscenza di tutto. Nell’era digitale, è più difficile mantenere segreti di quanto ‘Mad Men’ ti ha fatto pensare. Se decidi di informarla sul piccolo tradimento fai prima un profondo esercizio mentale, racconta il tutto in un luogo rilassante (in un ristorante potrebbe tirarti addosso gli spaghetti alla polpa di granchio), e preparati agli immancabili pianti e improperi. Lascia spazio all’altra persona e scusati di averla illusa. E prima di avere questa conversazione, dille che senti un grande amore per lei e che vuoi essere sincero sino in fondo. Per favore, se continui ad essere un testa di cazzo e a tradirla, pratica almeno il sesso con adeguata protezione.

Può darsi che molte coppie non siano d’accordo, ma una infedeltà non deve necessariamente essere la fine della relazione. Se ancora tieni alla tua donna ma l’hai ingannata perché stavi passando un brutto, terribile momento di frustrazione, discolpati fino a che ti sanguini la lingua e cogli l’occasione adatta per confessarti. “Sarà la fine o la spinta decisiva per risolvere i vostri problemi, sempre che possiate risolverli?”, si pone la domanda la terapista Wise. Suppongo che il tuo rapporto, sì dico a te che leggi, sia intelligente e consapevole di avere passato un momento negativo. Può anche darsi che la tua confessione non la sorprenda più di tanto. Se ancora ti vuole è possibile che ci passi sopra,  ma devi darle tempo e spazio per farti perdonare. Fare una capatina in gioielleria, dal fioraio o inviarle messaggi pieni d’amore non ti farà alcun male. Una mia amica ha avuto un ex che l’aveva ingannata e che si addormentò tutta la notte fuori dal suo appartamento circondato da 82 mazzi di fiori che comprò perché non lo lasciava entrare. Alla fine, gli dette un’altra occasione.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...