Un 42enne russo decapita un bambino di 18 mese e subito dopo se ne va per strada con la testa in mano del piccolo

Una scena scioccante, raccapricciante, di quelle che si vedono solo nei film horror tipo “Non aprite quella porta” o “Wrong Turn”, è stata registrata in Russia, dopo che un uomo ha decapitato un bimbo e, senza minimamente scomporsi, si è messo a camminare con la testa in mano.

Qui, purtroppo, siamo di fronte ad un fatto aberrante ma vero, e non davanti ad un film. Il tutto è accaduto nella città di Astrakhan, nel sud della Russia, quando un uomo rilasciato da un ospedale psichiatrico ha decapitato un bambino, prendendone  la testa e affrontando le autorità cittadine con un coltello.

La tragedia è iniziata dopo che l’assassino, un 42enne sofferente di schizzofrenia paranoide, si è presentato a casa di sua nipote e improvvisamente ha preso con forza il piccolo della donna e si è rinchiuso in cucina.  La madre, urlando, ha aperto la porta per difendere il figlio, ma a sua volta è stata colpita più volte all’addome. ” Mio figlio era sul triciclo che stava girando per casa quando è arrivato lui. L’ha preso e portato in cucina. Ho tentato di disarmarlo, ma mi ha pugnalato allo stomaco”, ha detto la madre del piccolo durante l’intervista rilasciata al giornale inglese The Indipendent.

Alla fine il folle omicida è stato abbattuto dalla polizia del luogo.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...