Comici e politica, l’arte del governare in Italia è roba da ridere. Il Renzi-mannaro

La politica italiana si basa fondamentalmente sul pensiero filosofico dei comici.

Benigni che legge e interpreta per noi, poveri cavernicoli, la Costituzione, Crozza che spiega i politici e la politica, e Grillo che ne fa parte integrante. Peccato siano morti Franco e Ciccio, sarebbero stati eletti Presidente del Consiglio e della Repubblica.

Quindi, l’arte del governare in Italia è roba da ridere, è risaputo in tutto il mondo.

E non c’era bisogno dei comici summenzionati per capire che siamo veramente messi male, lo eravamo prima e lo saremo maggiormente dopo, considerando chi potrebbe tornare a governarci.

Saremo, veramente, sull’orlo del baratro se il replicante Renzi-mannaro do esse sedere, ancora una volta, sullo scranno più alto dell’olimpo politico.

Un uomo che fino a ieri ci ha riempito la testa, e svuotato le tasche, con parolone e promesse mai mantenute come quelle sul lavoro, le tasse, la Rai, l’immigrazione; una sequela di flop da far tremare le basette!

Chi potrà mai sostenerlo dopo simili premesse? Ma il rincoglionito popolo di sinistra,  che ha già deciso di rimetterlo dov’era, di rivederlo a capo del PD quale segretario,

Il sottoscritto non è mai stato un sostenitore di Berlusconi né tantomeno di Bersani, ma in confronto a siffatto replicante costoro, peggio di così, credo proprio non riuscirebbero a fare.

Ma a parte questo, il Renzi-mannaro, non è assolutamente da riproporre, perché da tempo immemore i democratici di sinistra, quelli pensanti, sono alla ricerca di un rinnovamento programmatico, lo hanno comprovato in tutte le sessioni elettorali, dalle comunali alle regionali, lo documentano i sondaggi e l’ interesse che ha riscosso il giovane sindaco Renzi, prima che diventasse mannaro.

Però, a ripensarci, su chi potremmo puntare?  Lillo e Greg?

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...