Viva Gagliardini, abbasso certa tifoseria interista che lo ha infamato solo perchè era allo Stadium per assistere a Juventus Barcellona

Se i tifosi interisti sono quelli che hanno insultato vergognosamente Roberto Gagliardini, reo di essere stato visto sugli spalti dello Stadium per assistere alla partita Juve Barcellona, mi dissocio totalmente da tale pazzoide tifoseria, dei folli sgangherati che vorrebbero decidere la vita privata di un giovane.

In una notte in cui i tifosi di Dortmund si rendono protagonisti di un gesto bellissimo noi veri amanti della Beneamata ci troviamo catapultati nelle solite e sterili polemiche di cui faremmo a meno volentieri. Che porcata senza senso!

Vera e propria isteria collettiva a pochi giorni dal derby. È bastata una sola inquadratura del centrocampista nerazzurro, fra l’altro con altri due suoi ex compagni dell’Atalanta, per scatenare la rabbia più cattiva e velenosa.

Ora, io, Massimo Melani, accuso apertamente questi stronzi di tifosi di parteggiare per Buffon e compagni sol perché hanno guardato in televisione detta partita.

Mentre a Dortmund si stava, e si è creata, una fantastica corsa all’accoglienza del tifoso avversario con l’hashtag #bedforawayfans, dove i tifosi tedeschi aprivano le loro case per ospitare i sostenitori del Monaco, costretti a restare una notte in più in città per il rinvio della gara, in Italia gli schizzati tifosi nerazzurri ci riportavano all’istante sulla terra, con queste polemiche da decerebrati rivolte ad uno dei migliori elementi dell’Inter in questa disastrata stagione.

Non riporto le frasi offensive e demenziali di tali persone, perchè sarebbe fargli troppa pubblicità, dico solo che questi atteggiamenti dittatoriali portano alla mente ricordi poco piacevoli riscontrabili ora in gruppi di persone fuori di testa.  Resta il fatto che tutto questo è ingiustificabile e anche molto grave e riapre, purtroppo, il vetusto discorso delle tolleranze nello sport italiano. Il campanilismo la fa da padrone nella sua accezione più intollerabile e gretta.

Adesso, caro Gagliardini, se vorrai mangiare un gelato dopo l’allenamento, mi raccomando, telefona al capo ultras e fatti dare il permesso. Ma già ti conosco, sei troppo superiore a tali cavernicoli e ti sarai già messo alle spalle questa sporcizia umana.

Annunci

Autore: massimomelani-italiasenzagiustizia

Con i miei articoli capirete perchè non avere mai a che fare con le toghe italiche è vivere sereni. Parlerò anche di moda, attualità e politica...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...